HMS supporta il concetto di automazione ecologica
Martedi, 22 Novembre 2011

HMSLa tecnologia di connettivitÓ industriale facilita la gestione del consumo energetico all'interno degli impianti d'automazione.

Alla fiera d'automazione SPS/IPC/Drives di Norimberga, in Germania, HMS Industrial Networks presenterÓ una serie di soluzioni per la gestione dell'energia negli impianti di automazione. Una recente ricerca del gruppo AIDA, (produttori di case automobilistiche tedesche come Audi, BMW, Daimler, Porsche, Volkswagen) e dell'Organizzazione Profibus mostra come le reti industriali svolgano un ruolo fondamentale nell'attuazione delle strategie di controllo per l'ottimizzazione del consumo energetico dell'impianto.

I moduli Anybus « con connettivitÓ embedded offrono il supporto al profilo PROFIenergy
HMS, uno dei principali produttori di tecnologia di connettivitÓ di rete per dispositivi d'automazione, ha giÓ introdotto i moduli Anybus con connettivitÓ embedded conformi al profilo PROFIenergy. Nuovi moduli, con supporto ad ulteriori profili per la gestione del consumo energetico, verranno lanciati non appena quest'ultimi diventeranno stabili e largamente diffusi.

I gateway Anybus consentono il controllo istantaneo del consumo energetico
HMS ritiene che potrebbe richiedere un certo tempo prima che i pi¨ recenti standard di gestione dell'energia vengano utilizzati in tutto l'impianto. Nel frattempo, HMS offre una vasta gamma di soluzioni prevalentemente rivolte agli integratori di sistema e agli utenti finali. Tali soluzioni permettono di integrare i dispositivi d'automazione di tipo standard con le moderne reti di comunicazione fieldbus ed Ethernet industriali, aumentando il livello di efficienza dell'impianto di automazione e la gestione del consumo energetico.

Con la gamma di convertitori di protocollo intelligente Anybus Communicator, gli integratori di sistema e gli utenti finali sono in grado di collegare i dispositivi d'automazione alle pi¨ moderne reti fieldbus ed Ethernet, tramite interfaccia seriale RS-232 o Modbus-RTU. Anybus X-gateway fornisce la stessa connettivitÓ a diverse altre reti. Entrambe le famiglie di gateway consentono un flusso trasparente di informazioni in tutto l'impianto, compresa la possibilitÓ di spegnere il dispositivo d'automazione durante le pause ed i periodi di fermo macchina in modo sincronizzato, garantendo la gestione totale del consumo energetico e l'efficienza dell'impianto. Un valido esempio Ŕ l'integrazione di interruttori standard - in genere non abilitati a collegarsi alla rete - con le moderne reti industriali.

La soluzione Netbiter« per la gestione dei dispositivi da remoto aumenta i benefici ecologici
La soluzione Netbiter di HMS per la gestione da remoto di dispositivi M2M consente agli utenti di avere una panoramica dei consumi energetici delle loro applicazioni. L'innovativa gamma di prodotto Netbiter ha recentemente ricevuto il premio svedese, E-2011, per un'applicazione sviluppata da Jeff Electronics. Il suddetto premio viene assegnato alle aziende che combinano al tempo stesso energia, efficienza e risparmio per ridurre i costi, riducono al minimo l'impatto ambientale ed aumentano la competitivitÓ.

"La nostra iniziativa di automazione ecologica faciliterÓ le aziende a risparmiare energia e ridurre le loro emissioni di anidride carbonica, migliorando al contempo la produttivitÓ ed i profitti", afferma Staffan Dahlstr÷m, CEO di HMS Industrial Networks AB.

Pubblicato da:
Roberta Diomede
HMS Industrial Networks - Italia

Martedi, 22 Novembre 2011

Notiziario HMS
 Ultime notizie